Da Alatri ai Monti Lepini per minacciare l’ex compagna. Arrestato stalker

Un 49 enne della città dei ciclopi è stato posto agli arresti domiciliari dopo l’ennesimo episodio di violenza verbale

Dalla Ciociaria continuava a far diventare un vero e proprio incubo la vita della sua ex compagna che si era trasferita a Montelanico, piccolo centro sui monti Lepini, proprio per cercare un po’ di tranquillità. Nelle ore scorse dopo l’ennesimo episodio persecutorio un 49enne di Alatri, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro.

I militari della Stazione di Montelanico hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Velletri, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Dopo una breve relazione, terminata definitivamente per volere della donna – una 45enne di Montelanico - a seguito di vari litigi, terminati anche con l’aiuto dei Carabinieri intervenuti più volte su richiesta della donna, l’uomo non si è mai rassegnato a quella decisione, ed ha iniziato dapprima ad infastidirla, poi a perseguitarla sistematicamente con telefonate a tutte le ore del giorno e della notte e minacce diventate sempre più frequenti.

Nonostante vari tentativi di riportare l’uomo alla calma e di fargli assumere comportamenti più consoni – indotti anche dai Carabinieri a seguito delle denunce sporte dalla vittima - l’uomo ha continuato a perseguitarla in modo via via sempre più minaccioso e violento.

L’uomo, nel frattempo già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, anche a distanza, ha perseverato con assidui contatti telefonici e minacce. Ricostruito l’accaduto, i Carabinieri della Stazione di Montelanico hanno informato la Procura di Velletri che ha richiesto ed ottenuto l’ordinanza della custodia cautelare degli arresti domiciliari.

I Carabinieri di Montelanico hanno così rintracciato e arrestato l’uomo, ponendolo agli arresti domiciliari nel comune di Alatri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, reso noto il boom di casi in Ciociaria. D'Amato: 'Assembramenti di genitori all'entrata delle scuole'

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 19 e domenica 20 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento