Alatri, omicidio Pascarella: le parole dei vicini di casa

"Chi avrebbe dovuto seguire Matteo?"

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L’omicidio brutale di “mimmo” Pascarella da parte di Matteo Sbaraglia ha sconvolto l’intera città di Alatri e soprattutto i vicini di casa che ogni giorno li incontravano per le scale o al bar a fare a colazione. Una persona che li conosceva molto punta l'indice sulle istituzioni che dovrebbero seguire costantemente queste personalità definite “bordeline”. Di certo c'è che i residenti della zona non appena hanno appreso la tragica notizia sono rimasti senza parole. Gli inquilini di tutta la zona avevano sempre vissuto una vita tranquilla ma sabato è stata sconvolta da un omicidio così violento.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento