Scomparsa Vincenzo Frasca, un testimone racconta di averlo visto

Continuano senza sosta le ricerche dell'anziano scomparso dalla sua casa di Alatri oltre una settimana fa.

Proseguono a tutto campo le ricerche da parte dei carabinieri del comando provinciale per ritrovare Vincenzo Frasca l'anziano di 83 anni scomparso dalla sua abitazione di Alatri da più di sette giorni. Secondo alcune informazioni raccolte, l'uomo che soffre

Il problema di salute e l'avvistamento

di una patologia legata alla senilità potrebbe aver smarrito la strada di casa e vagare chissà dove. Nei giorni scorsi un privato cittadino avrebbe riferito di averlo visto in una zona al nord della provincia. Dunque Vincenzo Frasca sarebbe ancora vivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ricerche tra le campagne

I carabinieri, unitamente ai vigili del fuoco ed ai volontari della Protezione Civile, stanno battendo palmo a palmo numerose zone della campagna circostante proprio per escludere che possa essere stato colpito da malore. Anche la trasmissione "Chi l'ha visto" sta cercando di dare una mano alla famiglia per ritrovare il loro caro. Ben diversa questa scomparsa da quella di Armando Capirchio per la quale padre e figlio sono finiti indagati per omicidio e occultamento di cadavere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento