Alatri, sequestrato manufatto in cemento su di un’area sottoposta a vincolo idrogeologico

La struttura di oltre 20 metri quadrati aveva già le fondamenta ed un muro su di un lato

Stavano costruendo una rimessa in cemento armato in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico ed idrogeologico su di un terreno in territorio del comune di Alatri ma sono stati fermati dai carabinieri forestali di Veroli prima che lo “scempio” fosse portato a termine.

Nello specifico era in corso di realizzazione un manufatto consistente in una fondazione a platea di cemento armato con una struttura portante in legno, composta da pali tondeggianti infissi a terra nella stessa fondazione e una copertura a tetto del tipo ad unica falda inclinata con tegole, avente dimensioni di metri lineari 7,00 x 3,50 circa. Lo stesso presentava altresì una tamponatura parziale su di un solo lato composta da file di blocchi in cemento armato.

L’opera era priva del necessario titolo edilizio e delle previste autorizzazioni paesaggistica e per il vincolo idrogeologico. Per evitare che l’abuso fosse portato a termine i carabinieri forestali hanno proceduto a sequestrare preventivamente il manufatto e a segnalare il fatto alla Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento