menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alatri, aggredisce i genitori e li minaccia di morte. Arrestato un 47 enne del posto

Purtroppo, non era la prima volta che l’uomo in preda ad una crisi diventava violento per farsi dare i soldi per la droga

Solo il repentino intervento dei carabinieri del Norm Alatri ha evitato che l’ennesima aggressione all’anziana mamma ed al patrigno potesse trasformarsi in una tragedia. Il fatto è avvenuto nelle ore scorse ad Alatri, nel cuore della Ciociaria, ed ha come protagonista G.F. un 47enne del posto già noto alle forze dell’ordine per l’assunzione di sostanze stupefacenti e per tentata estorsione oltre che per lesioni personali.

La crisi e l’aggressione

L’uomo, come detto, in preda ad una crisi ha iniziato a richiedere del denaro, probabilmente per procurarsi una dose ed a litigare, prima con la madre e poi con il patrigno, per poi passare a minacciarli con un coltello. I due anziani visto il degenerare della situazione sono riusciti ad allontanarsi dall’abitazione, sfuggendo all’impeto aggressivo del figlio e ad avvisare i Carabinieri di quanto stesse succedendo.

L’arrivo dei carabinieri e l’arresto

Immediatamente una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile è giunta sul posto, rintracciando e  bloccando a poca distanza dall’abitazione il soggetto, che al termine degli accertamenti è stato tratto in arresto per “tentata estorsione”. L’arrestato, già autore dello stesso reato perpetrato pochi anni prima, al termine delle formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento