Alatri, aggredisce i genitori e li minaccia di morte. Arrestato un 47 enne del posto

Purtroppo, non era la prima volta che l’uomo in preda ad una crisi diventava violento per farsi dare i soldi per la droga

Solo il repentino intervento dei carabinieri del Norm Alatri ha evitato che l’ennesima aggressione all’anziana mamma ed al patrigno potesse trasformarsi in una tragedia. Il fatto è avvenuto nelle ore scorse ad Alatri, nel cuore della Ciociaria, ed ha come protagonista G.F. un 47enne del posto già noto alle forze dell’ordine per l’assunzione di sostanze stupefacenti e per tentata estorsione oltre che per lesioni personali.

La crisi e l’aggressione

L’uomo, come detto, in preda ad una crisi ha iniziato a richiedere del denaro, probabilmente per procurarsi una dose ed a litigare, prima con la madre e poi con il patrigno, per poi passare a minacciarli con un coltello. I due anziani visto il degenerare della situazione sono riusciti ad allontanarsi dall’abitazione, sfuggendo all’impeto aggressivo del figlio e ad avvisare i Carabinieri di quanto stesse succedendo.

L’arrivo dei carabinieri e l’arresto

Immediatamente una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile è giunta sul posto, rintracciando e  bloccando a poca distanza dall’abitazione il soggetto, che al termine degli accertamenti è stato tratto in arresto per “tentata estorsione”. L’arrestato, già autore dello stesso reato perpetrato pochi anni prima, al termine delle formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

  • Anagni, un boato e poi le fiamme invadono l'ex Polveriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento