menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A soli 21 anni beccato con la droga in casa e 10 mila euro nascosti nella lavastoviglie

Un giovane spacciatore di Alatri è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato

Importante operazione antidroga effettuata dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Alatri che nelle ore scorse hanno inferto un duro colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti nella citta’ dei ciclopi.

Il tutto è “nato” durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolare quelli inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti con i carabinieri che hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, C. P. C., classe 2000 di nazionalità rumena, residente in città, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

L’uomo, controllato a bordo della propria autovettura, ha mostrato sin da subito un certo nervosismo, tanto che i militari, insospettitisi, hanno proceduto nei suoi confronti ad una perquisizione personale e veicolare che ha consentito di rinvenire all’interno di un vano del veicolo 33 grammi circa, suddivisi in 66 dosi, di sostanza stupefacente del tipo “crak”, nonche’ la somma contante di euro 880 in banconote di vario taglio, provento dell’attività illecita di spaccio.

Immediatamente i Carabinieri si sono portati presso l’abitazione del giovane ove la relativa perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire una ulteriore somma di denaro contante pari a ben 10.700 euro, occultata all’interno di una scatola nascosta a sua volta in una lavastoviglie, inoltre venivano sono state reperite anche delle agende contenenti indicazioni, quali indirizzi e nominativi, riconducibili all’attivita’ illecita posta in essere dallo stesso.

Lo stupefacente, l’autovettura di proprietà e il denaro sono stati sottoposti a sequestro, mentre il 21enne, al termine delle formalità di rito, come disposto dall’A.G., veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Frosinone, oggi si festeggia "Santa Fregna"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento