Alatri, tutti davanti la tv per tifare Maria Malandrucco nella finale di Miss Italia

La città è pronta a dare manforte alla bellissima nella finale di sabato prossimo con l'invito dell'ammistrazione

L’intera Città di Alatri e l’Amministrazione comunale sostengono la giovane Maria Malandrucco. Una delle 30 bellissime finaliste dello storico e prestigioso concorso di “Miss Italia” giunto alla settantottesima edizione. Un traguardo importante quello della ventenne alatrrense.

Maria va sostenuta anche con il televoto (Maria avrà il numero 30); pertanto l’Amministrazione comunale invita la cittadinanza tutta a supportarla con un adeguato interesse. Sempre l’Amministrazione comunale porta a conoscenza che, per permettere di seguire insieme l’evento di sabato 9 settembre p.v. su “La 7”, dalle ore 21 sarà in funzione un maxischermo presso il Largo Paolo Cittadini, meglio conosciuto come il “Girone”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


L’appuntamento è quindi per sabato alle ore 21 per seguire la bellissima nostra concittadina Maria Malandrucco, che va ricordato nel 2015 a soli 17 anni ha vinto il prestigioso concorso di bellezza “Reginetta d’Italia” a Riccione, mentre quest'anno è stata incoronata Miss Alpitour Lazio.
Maria Malandrucco, ricordiamo gareggia con il numero 30.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento