Alatri, resta in gravi condizioni Pietro Scaccia, ricoverato al Gemelli a Roma

L’uomo era stato investito con la sua bici ed era rimasto a terra. Nelle ore scorse si è costituito in caserma un ragazzo della zona che era alla guida dell’auto

Da oltre 30 ore si trova in gravi condizioni ed in prognosi riservata in un letto di ospedale del Policlinico Gemelli di Roma il cinquantenne di Veroli, residente in zona S. Anna Pietro Scaccia. L’uomo che la sera di martedì è stato investito da un’auto pirata in località Mole Bisleti ad Alatri mentre si trovava in sella alla sua bici.

L’uomo di mezza età dopo il violento scontro è rimasto a terra era stato soccorso dagli operatori del 118 che vista la gravità della situazione avevano deciso per il trasferimento d’urgenza nel famoso nosocomio romano. Un incidente che aveva provocato in poche ore lo sdegno di molti cittadini sul web.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è costituito l’investitore

Nel pomeriggio di mercoledì un ragazzo del posto si è presentato in caserma dei carabinieri ad Alatri ed agli uomini del Maggiore Argirò ha raccontato di essere stato lui ad prendere in pieno con la sua auto Pietro Scaccia ed di non aver avuto il coraggio di fermarsi. Il giovane è stato, ovviamente, denunciato ed ora dovrà rispondere di omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento