Cronaca

Albano, denunciati in tre per una rapina e due rimpatriati

ell’ambito del Piano “Estate Sicura” sono in corso servizi straordinari di controllo del territorio da parte delle pattuglie del Commissariato di “Albano Laziale”, diretto dal Vice Questore Aggiunto dott. Massimo Fiore, che hanno complessivamente...

ell'ambito del Piano "Estate Sicura" sono in corso servizi straordinari di controllo del territorio da parte delle pattuglie del Commissariato di "Albano Laziale", diretto dal Vice Questore Aggiunto dott. Massimo Fiore, che hanno complessivamente controllato dall'inizio della settimana nr.82 veicoli ed identificato nr.217 persone.

Nell'ambito di tali controlli è stato denunciato per possesso ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere un pregiudicato romano di 23 anni che aveva nel suo veicolo un coltello con lama a scomparsa ed una mazza da baseball, evidentemente pronti per l'uso.

Venivano identificati e rimpatriati con Foglio di Via Obbligatorio due cittadini rumeni pluripregiudicati residenti a Terracina che si aggiravano, senza alcun giustificato motivo, nei portoni degli stabili nella zona residenziale di Albano.

Inoltre gli investigatori del Commissariato di Albano hanno individuato e denunciato all'Autorità Giudiziaria i tre ventenni di Marino che nei giorni scorsi avevano rapinato del borsello un loro coetaneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano, denunciati in tre per una rapina e due rimpatriati

FrosinoneToday è in caricamento