Amaseno, litiga con le vicine di casa e le prende a bastonate ma il suo cane le salva

Fortunatamente il rottwailer dell'aggressore lo ha azzannato ferendolo all'avambraccio ed alla schiena. Le due donne sono state ricoverate allo Spaziani a Frosinone

Litiga con due vicine di casa per vecchi dissapori e le prende a bastonate. Scenario del fatto che si è verificato  poco fa, un'abitazione di campagna di Amaseno. Nonostante le due donne stessero per terra L.N. un disoccupato di 40 anni autore di questa inaudita violenza avrebbe continuato a colpirle con ferocia.   

Con il machete contro l'auto

Subito dopo ha impugnato un machete ed ha iniziato a colpire la vettura  delle due vittime danneggiandola  irrimediabilmente. Ma c'è di più: forse esagitato dal comportamento dell'uomo il suo cane, un rottwailer, lo ha aggredito ferendolo all'avambraccio ed alla schiena.

L'arrivo dei carabinieri

Sul posto i carabinieri della stazione di Amaseno e due ambulanze del 118. I medici del servizio di soccorso  hanno provveduto a trasportare le due donne ferite presso l'ospedale "F.Spaziani" di Frosinone. I militari hanno avviato le opportune indagini. Ancora non ci è dato sapere se nei confronti del 40enne verrà emesso un mandato di arresto per i reati di lesioni gravi e danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento