rotate-mobile
Cronaca Amaseno

Amaseno, paese sotto choc per la morte di Gaspare Vinciguerra

Il noto architetto che viaggiava a bordo della sua auto è finito fuori strada ed è morto. Non si esclude il malore. L'incidente tra Pofi e Ceprano

Sarà l'autopsia a chiarire la dinamica della morte di Gaspare Vinciguerra, noto architetto residente ad Amaseno (Frosinone) ed ex dirigente dell'ufficio condoni del Comune di Sora e trovato morto nel pomeriggio lungo la Provinciale che collega Pofi a Ceprano. La macchina del sessantottenne è stata trovata in un fosso da alcuni automobilisti che hanno poi notato il corpo ed hanno dato l'allarme. 

Il dolore del paese

Poliedrico, istrionico, amante dell'arte e della musica, l'architetto Vinciguerra, sposato e con figli, era noto in paese sia per la sua professione che per il suo carattere socievole. La notizia della sua morte improvvisa e drammatica ha lasciato tutti sgomenti. Sulla vicenda stanno ora indagando i Carabinieri di Ceprano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amaseno, paese sotto choc per la morte di Gaspare Vinciguerra

FrosinoneToday è in caricamento