menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesso con minorenni, arrestato anagnino che si era trasferito in Toscana

L’uomo è stato preso dai carabinieri ed ora dovrà scontare 6 anni ed 8 mesi in carcere

Dalla Ciociaria si era spostato in Toscana forse anche per cercare di cancellare le ombre del passato. Un passato fatto di violenze sessuali ai danni di minorenni che prima o poi sarebbe riemerso. Stiamo parlando di un uomo di 56 anni originario di Anagni, in provincia di Frosinone, che nelle ore scorse è stato arrestato a Sovicille (Si), paese dove nel centro della Valdimerse dove aveva preso la residenza da qualche tempo.

L’ordine di esecuzione pena

Su di lui pendeva un ordine di esecuzione di pena, emesso il 18 novembre 2019 dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Firenze, per scontare 6 anni, 8 mesi e 25 giorni di prigione. Il reato da lui commesso è atti sessuali con minorenni. L'uomo, che era già gravato anche da precedenti denunce, è stato condotto dalla sua abitazione presso la casa circondariale "Santo Spirito" di Siena, dove è a disposizione dell'autorità giudiziaria mandante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento