Anagni-Paliano, botte e minacce all'ex moglie, allontanato il coniuge violento

Dopo la separazione l'uomo aveva iniziato a minacciare di morte la donna arrivando persino a colpirla causandole delle lesioni. A seguito di tali fatti è scattato il divieto di avvicinamento

Botte e minacce di morte alla ex moglie,  scatta la misura cautelare nei confronti di un 52enne  ciociaro. Nel pomeriggio di ieri  carabinieri della stazione di Paliano  hanno notificato all'uomo  l’ordinanza applicativa di misura cautelare personale

Lo stalking

Dopo la fine del rapporto coniugale, l'uomo aveva iniziato a tempestare di telefonate la sua ex coniuge, in diverse ore del giorno e della notte, minacciandola anche di morte e, in una circostanza, aveva colpiito  volto la donna con uno schiaffo provocandole lesioni. Per nulla intimorita dall’atteggiamento persecutorio del 52enne l’ex coniuge   si è recata presso la Stazione Carabinieri di Anagni ed ha presentato tutte le denunce che aveva  depositato nel giro di poche settimane  nei confronti del marito.

Il divieto di avvicinamento

Denunce che hanno consentito ai militari operanti di proporre ed ottenere dall’ autorità giudiziaria  una misura cautelare personale nei confronti dell’uomo. Con tale provvedimento il 52enne, già censito per reati specifici, non potrà più comunicare né avvicinarsi presso l’abitazione della persona offesa. Le forze dell'ordine che  stanno cercando di arginare il fenomeno della violenza sulle donne,  agiscono  sempre tempestivamente  per difendere le vittime .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento