Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Anagni

Anagni, rinvenuto cadavere sui binari. Treni bloccati

Si tratterebbe di un 69enne di Colleferro. Sconosciute le dinamiche dell'accaduto

"Dalle 6.30 la circolazione ferroviaria fra Colleferro-Segni-Paliano e Anagni-Fiuggi (linea FL6, Roma – Cassino) è sospesa per il rinvenimento di un cadavere nei pressi dei binari". Questa la drammatica comunicazione diramata poco fa da Trenitalia. 

 Un cadavere non ancora identificato è stato rinvenuto tra le stazioni di Anagni e Colleferro. Il corpo, di sesso maschile, è stato notato dal personale dei treni e da alcuni passeggeri. Comprensibile il loro choc. Sul posto sono giunti i carabinieri, la Polfer di Frosinone e l'autorità giudiziaria. Restano ancora ignote le dinamiche dell'accaduto. Al momento si registrano ritardi di oltre 150 minuti. Per i passeggeri a bordo dei convogli bloccati Trenitalia ha disposto il servizio bus.

"Attivati servizi sostitutivi con autobus fra Colleferro-Segni-Paliano e Frosinone. Proseguono i rilievi di rito dell’Autorità Giudiziaria per il rinvenimento di un cadavere fra Colleferro-Segni-Paliano e Anagni-Fiuggi".

Come informa Rfi, terminati gli accertamenti dell'Autorità Giudiziaria, 10:45 è poi ripresa la circolazione ferroviaria sospesa della 6:30. I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 180 minuti, mentre due regionali sono stati cancellati e dieci limitati nel percorso.

Si tratterebbe di P.G. un uomo di 69 anni di Colleferro. Al momento non si esclude alcuna ipotesi sulle dinamiche dell'accaduto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, rinvenuto cadavere sui binari. Treni bloccati

FrosinoneToday è in caricamento