Anagni, carabinieri salvano un bassotto dalla strada e lo portano in caserma

Chiunque riconosca il cane può rivolgersi ai militari della locale compagnia. Gli uomini della Benemerita, che hanno cercato di rassicurarlo, lo hanno rifocillato e coccolato

Stava lì immobile, in mezzo alla strada, con la paura che qualche macchina potesse investirlo. Così i carabinieri lo hanno raccolto e lo hanno portato in caserma. Ma questa volta non si trattava di un malvivente che doveva essere arrestato, ma di un cane bassotto che con tutta probabilità ha perso la strada di casa

Il bassotto ospite in caserma

La bestiola impaurita si è lasciata prendere e coccolare. I militari che lo hanno rifocillato  hanno  segnalato la presenza dell'animale in caserma al comando provinciale che si è subito preoccupato di poter ritrovare i padroni della bestiola. 

A caccia del proprietario

Chiunque si riconosca come proprietario del bassotto può recarsi presso la caserma dei carabinieri della compagnia di Anagni. Il cagnolino non aspetta altro che ritornare al caldo della sua cuccia coccolato dai suo padroni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento