Anagni, da lunedì il comune rilascerà solo la carta d'identità elettronica

Per evitare le lunghe file bisogna chiamare e prenotare all'ufficio anagrafe

Da lunedì 6 novembre il Comune di Anagni rilascerà esclusivamente la carta di identità elettronica per adeguarsi alla legge n.125/2015. Si tratta di un documento in materiale plastico, che ha le dimensioni di una carta di credito ed è dotata di sofisticati elementi di sicurezza, tra cui un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare e il suo codice fiscale, anche ai fini dell'anticlonazione e dell'anticontraffazione in base a standard internazionali.

Obbligatoria la prenotazione

Per venire incontro ai cittadini ed evitare lunghe attese allo sportello, il rilascio della carta di identità elettronica deve essere prenotato telefonicamente al numero telefonico 0775-730618/9 tutti i giorni lavorativi dalle ore 12.00 alle ore 14.00. Le carte di identità cartacee già in possesso dai cittadini continueranno ad avere validità fino alla loro scadenza naturale, anche in caso di cambio di residenza o di indirizzo. Si può richiedere la nuova carta d'identità a partire da 6 mesi prima della data di scadenza di quella in corso di validità e in ogni momento in caso di furto, smarrimento o deterioramento.

I vari periodi di validità

La validità della carta di identità elettronica varia a seconda dell'età del titolare: 3 anni per minori di età inferiore ai 3 anni; 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni; 10 anni per i maggiorenni. Anche nella nuova carta di identità è prevista la facoltà dei cittadini maggiorenni di indicare al momento della richiesta il consenso o il diniego alla donazione degli organi e dei tessuti in caso di morte, come disciplinato dalla normativa vigente.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento