Anagni, sbanda con l’auto e si schianta su un muro. Mamma 35enne ricoverata in gravi condizioni

La donna ha perso il controllo del suo mezzo sull’asfalto scivoloso ed ha preso in pieno il muretto di confine della Winchester

Brutto incidente nel tardo pomeriggio odierno in territorio di Anagni nei pressi dell’ex stabilimento della Winchester. Una ragazza di 35 anni, giovane mamma residente nella città dei Papì, molto probabilmente a causa dell’asfalto scivoloso per la pioggia che stava cadendo in maniera copiosa, ha perso il controllo della sua Citroen C3 di colore nero (in foto in alto) ed è andata a sbattere in maniera molto violenta sul muro che ne delimita il confine nei pressi della strada che porta alla Macchia.  

I soccorsi

Alcuni automobilisti giunti sul posto, subito dopo l’incidente, hanno chiamato i soccorsi ed sul posto sono giunti gli operatori del 118 che accortisi della gravità della situazione hanno chiamato l’elisoccorso.

L’arrivo dell’eliambulanza

L’eliambulanza pegaso è giunta sul posto dopo alcuni minuti ed è atterrata presso l’area della famiglia Beccidelli e la donna è stata portata a Roma dove è stata ricoverata in gravi condizioni in codice rosso con un forte trauma cranico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento