Anagni, in auto con la droga. Arrestato 28enne di Supino

L’uomo è stato fermato durante un controllo dai carabinieri ed è stato sorpreso mentre gettavo 4 involucri dal finestrino

Nelle ore scorse ad Anagni i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, A.P. 28enne albanese incensurato, domiciliato a Supino.

I controlli

I militari operanti, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, sottoponevano a controllo il giovane che, mentre viaggiava a bordo della sua autovettura, avvedutosi dell’imminente controllo da parte dei Carabinieri, gettava dal finestrino 4 involucri di cellophane termosaldati, contenenti complessivamente grammi 1.1 di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione

Le ulteriori operazioni di perquisizione permettevano di rinvenire altri due involucri contenenti complessivi grammi 16,1 della medesima sostanza e la somma di euro 40 in contanti, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, al termine della formalità di rito veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anagni in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento