Anagni, svuotano l’autogrill ma vengono presi. Arrestati 8 operai

Sono stati presi con le borse piene di generi alimentari dagli uomini della polizia agli ordini del vice questore aggiunto Stefano Macarra

In pratica stavano svaligiando l’autogrill di Anagni sull’autostrada Roma – Napoli e si erano riempiti le borse di ogni ben di Dio. Stiamo parlando di ben 8 operai, tutti residenti nel napoletano, che questa mattina sono stati arrestati dagli uomini della polizia stradale.

Colti sul fatto

In base alla ricostruzione degli agenti diretti dal comandante Stefano Macarra. Gli otto operai, diretti verso il nord Italia, hanno fatto tappa nell’area di servizio sull’autostrada nel territorio di Anagni ed hanno fatto “rifornimento”. Generi alimentari, bibite ed altri oggetti sono stati scoperti nel furgone dagli agenti della stradale. Per le otto persone sono scattate le manette: sono accusate di furto aggravato

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento