Anagni, manomette il contatore e ruba 9 mila euro di energia elettrica

A Piglio chiuso un locale pubblico ed a Paliano e acuto scoperte delle discariche abusive

Per lungo tempo aveva usufruito abusivamente dell'energia elettrica. Per tale motivo ieri pomeriggio ad Anagni  i carabinieri della locale compagnia hanno fatto scattare la denuncia per l'autore del furto. Si tratta di  A.G. un 52enne del luogo poiché si è reso responsabile del reato di furto aggravato. Avendo manomesso il contatore Enel avrebbe prelevato indebitamente energia elettrica per un valore di circa euro 9.000.

Chiuso un locale pubblico a Piglio

A Piglio invece, Ieri pomeriggio i carabinieri della  locale stazione, unitamente al personale del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Latina, a seguito di un controllo presso attività commerciali hanno segnalato un 50enne del luogo alle competenti Autorità Amministrative, in quanto avrebbe violato il rispetto dei requisiti minimi di igiene previsti dalla normativa vigente. A seguito delle irregolarità, inoltre,  è stato richiesto l’intervento della ASL di Frosinone la quale ha emesso un provvedimento di chiusura dell’esercizio Pubblico e, contestualmente,  è stato eseguito il campionamento delle acque potabili custodite interno cisterne sanitariamente non idonee.

Ad Acuto e Paliano scoperte due discariche abusive

I carabinieri di Acuto e Paliano nel corso del controllo sul territorio teso a contrastare sia la commissione dei reati in genere che le violazioni delle norme in materia ambientale, hanno scoperto due discariche abusive di rifiuti solidi urbani non pericolosi. Nella circostanza i militari operanti hanno identificato i responsabili. Si tratta di un72enneresidente a Fiuggi, ed un 40enne residente Perugia ed un34enne, residente Ceprano. A tutti e tre sono state contestate sanzioni amministrative pecuniarie per 600 euro ed intimati a procedere alla bonifica dell'area interessata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento