Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Anagni, rubano elettrodomestici in un magazzino. Arrestati due rom

Gli oggetti trafugati dal valore complessivo di 2500 euro sono stati restituiti dai carabinieri ai titolari del negozio

Stavano svuotando il magazzino di un’importante negozio di elettrodomestici della Città dei Papi ma sono stati colti sul fatto ed arrestati. E’ andata male a due 47 enne rumeni, senza fissa dimora, che nelle ore scorse sono stati beccati dai carabinieri della stazione di Anagni all’interno della struttura con in mano elettrodomestici ed utensili elettrici dal valore complessivo di 2500 euro che stavano per essere caricati sulla loro auto.

Ovviamente, la refurtiva, del valore complessivo di 2500 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anagni in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, rubano elettrodomestici in un magazzino. Arrestati due rom

FrosinoneToday è in caricamento