Anagni, preso mentre ruba un'auto nel parcheggio della stazione ferroviaria

L’uomo è stato incastrato dal sistema di sorveglianza e le immagini sono state consegnate ai carabinieri

Colto sul fatto grazie alla riprese delle telecamere del sistema di sorveglianza territoriale installate dall’amministrazione comunale, questo quanto avvenuto nelle ore scorse ad Anagni dove il ripristino del sistema di videosorveglianza comunale, voluto dalla nuova amministrazione Natalia, presso la stazione ferroviaria ha consentito di individuare e consegnare ai Carabinieri un ladro di automobili colto sul fatto ed identificato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole del consigliere Quarmi             

Ma questo non basta, spiega infatti il consigliere delegato alla Sicurezza urbana Umberto Quarmi: “L'amministrazione ha sviluppato un progetto per la manutenzione dell'attuale sistema di videosorveglianza, affiancato, e questo è particolarmente importante,  da venti nuove telecamere da installare principalmente nelle periferie”. Non solo sicurezza e contrasto dei reati per la videosorveglianza ad Anagni, ma anche difesa dell'ambiente: due persone, colte in flagrante a gettare abusivamente dei rifiuti, sono state individuate grazie al ripristinato sistema di videosorveglianza e multate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento