Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Anagni, la città piange la scomparsa dell’artista Aldo Fontana

Il pittore molto conosciuto in tutta la zona si è spento in un letto dell’ospedale Spaziani di Frosinone

“Ho appreso la notizia della scomparsa dell’artista anagnino Aldo Fontana ed è una notizia che mi addolora. Insieme all'Assessore Carlo Marino, parlando con Aldo un po’ di tempo fa, avevamo pensato di esporre le sue opere in una mostra nel Palazzo Comunale”. Queste le parole postate sui social da parte del sindaco di Anagni Avv. Daniele Natalia appena appresa la notizia del decesso dell’artista anagnino avvenuto nelle ore scorse all’ospedale Spaziani di Frosinone.

Fontana pittore, con studi di base figurativi, si avvicina all'astrattismo frequentando l'Accademia di Belle Arti di Frosinone, prima con il corso di scenografia poi quello di pittura. Sperimenta pitture surreali ispirandosi a Picasso e Kandinsky. Ha partecipato – come riporta il sito anagniarte - a numerose collettive a Roma e Fiuggi, con personali ad Anagni. Pittore estroverso che segue un percorso del tutto personale, anche se la matrice culturale si rifà a un primitivo astrattismo, presenta immagini nelle quali il colore gioca un ruolo importante e la linea è incisiva e caratterizzante i temi affrontati.

“Del pittore Aldo Fontana – ha poi chiuso il sindaco Natalia- ho sempre apprezzato l'espressività e la bellezza dei colori, a volte dotati di luce potente, altre volte più cupi, ma sempre in grado di trasmettere qualcosa ad un osservatore attento. Con Aldo Fontana se ne va un pittore originale e sensibile, ed Anagni perde un caro artista e concittadino. Sentite condoglianze alla famiglia".

I funerali si terranno venerdì 28 maggio alle ore 10.00 nella chiesa di San Giovanni di Anagni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, la città piange la scomparsa dell’artista Aldo Fontana

FrosinoneToday è in caricamento