Paliano, ubriaco alla guida distrugge un muretto su via Casilina

Sono state ben sette le persone denunciate dai carabinieri della compagnia di Anagni durante i controlli dello scorso fine settimana

Fine settimana di controlli alla viabilità per i carabinieri della Compagnia di Anagni in tutta la zona nord della Ciociaria. Alla fine il bilancio è di sette persone denunciate per uso di sostanze stupefacenti tra i Comuni di Anagni, Paliano e Sgurgola.

A Paliano e per la precisione in località Amasona un 52 enne, completamente ubriaco, ha perso il controllo della sua auto mentre percorreva via Casilina ed è andato a finire su un muretto. L’automobilista, già censito per lo stesso reato, è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,4 g/l. Gli è stata ritirata la patente di guida ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo ai fini di confisca.

Poco dopo un 40enne di Anagni si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento sull’uso di sostanze stupefacenti e per guida in stato di ebbrezza alcolica, in quanto era stato sorpreso alla guida del proprio veicolo in evidente stato di alterazione psicofisica. Al controllo del tasso alcolemico risultava positivo con tasso pari a 1,5 g/l. La patente gli è stata ritirata ed il veicolo sottoposto a sequestro;

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento