Anagni, rifiuti e scarti di lavorazione in un magazzino. Denunciata una 32 enne

La scoperta è stata fatta dai carabinieri della locale stazione insieme a quelli forestali di Fiuggi

Nelle ore scorse ad Anagni, i Carabinieri della locale Stazione e della Stazione dei Forestali di Fiuggi, nell’ambito di attività  info-investigativa volta a contrastare illeciti in materia ambientale, hanno denunciato in Stato di Libertà, una 32 enne legale rappresentante di una azienda di smaltimento di rifiuti, resasi responsabile di “Attività di gestione illecita di rifiuti non autorizzata”. 

In particolare i militari hanno accertato che all’interno della azienda da lei gestita  vi era un deposito incontrollato di circa 1000 metri cubi di rifiuti e scarti di lavorazione industriale. Il deposito ed il materiale rinvenuto è stato posto in sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, fiumi di droga dagli appartamenti Ater al resto della città. Ecco chi sono i sei arrestati (foto e video)

  • Bimbo di tre anni precipita dal secondo piano mentre gioca con una sedia (video)

  • Arpino, i genitori 'alzano la voce' sulle scelte della dirigente scolastica: "Vogliamo tutelare i diritti dei nostri figli"

  • Simone Maini esce di strada con l’auto e muore tra le lamiere

  • Cassinate, è morta la donna investita da un'auto lungo la Casilina

  • Un’altra notte di paura. Scossa di terremoto nella zona Collepardo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento