E' Andrea Alessandro Cursaru il primo nato in provincia di Frosinone

Il bimbo è venuto alla luce alle 4 della scorsa notte nella sala operatoria del 'Santa Scolastica' di Cassino. La gioia di mamma Cristina e di papà Lionel. Piedimonte in festa. A Sora Alessandro Lecce ha "inaugurato" il nuovo anno

Andrea Alessandro Cursaru

Il primo nato del 2018 è venuto alla luce nell'ospedale di Cassino. Alle 4 in punto della scorsa notte con un parto cesareo. Andrea Alessandro Cursaru, questo il nome del pargoletto, è figlio di Cristina Sandra e Lionel, due giovani residenti a Piedimonte San Germano. Primogenito di una neo coppia di sposi, Andrea Alessandro pesa 3 chili e novecento e la gravidanza della neo mamma è stata seguita dal dottor Carmine Lauro. Grande festa nel reparto di Ostetricia e Ginecologia presieduto dal dottor Paolo Petrucci e con il valido supporto del dottor Domenico De Quattro. Preziosa ed essenziale la presenza delle ostetriche Vera Genovese e Luisa Andreozzi. Grande festa a Piedimonte San Germano dove i neo genitori vivono da tempo.

A Sora ecco Alessandro

Il primo nato nell'ospedale di Sora, invece, è venuto alla luce alle 6 e 19 di questa mattina e si chiama Alessandro Lecce figlio di Alessandra e Rocco (in foto in basso con tutto lo staff medico del reparto di neonatologia dell'ospedale di Sora), un bel bimbo dal peso tre chili e seicento grammi. Un parto velocissimo durato circa 30' minuti con la donna, che di professione fa l'infermiera proprio qui, che era arrivata nel nosocomio qualche minuto prima delle 6. Alessandro è venuto alla luce dopo tre anni dalla nascita del fratellino Francesco. I due genitori, emozionatissimi, ringraziano l'ostetrica Paola Palma e tutti i medici del reparto ed in particolare la dottoressa Ilaria Zannini. L'ultimo nato del 2017 invece era stata una femminuccia Diletta Savone figlia di una coppia di Arnara, Maddalena ed Alessandro e della sorellina Amaranta che tra qualche giorno compierà un anno, nata alle 9 e 51 di domenica 31 dicembre 2017 con un peso di tre chili e trecento grammi.  

A Frosinone l'ultimo nato del 2017

E' un bel maschietto del peso di tre chili e cinquecento grammi l'ultimo nato del 2017 presso l'ospedale "Fabrizio Spaziani" di Frosinone. Le doglie per la madre sono arrivate nel tardo pomeriggio. Alle 19.08 il piccino, che gode ottima salute, è venuto al mondo. La sua nascita ha allietato la giovane coppia che era in attesa del primo figlio. Nella notte di San Silvestro, invece, ginecologi, ostetriche e infermiere di turno hanno potuto brindare al nuovo anno in corsia senza accorrere in sala parto. Mentre scriviamo ancora non è stato registrato il  primo nato nel nosocomio frusinate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai genitori ed ai piccolini gli auguri della nostra redazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento