Anziano trovato morto in un bosco, non si esclude il malore

Carabinieri e magistrato sul posto a Sant'Andrea del Garigliano dove l'uomo viveva con i familiari. A dare l'allarme alcuni parenti che hanno notato il corpo riverso a terra

E' stato trovato a faccia in giù e ormai senza vita in un podere di sua proprietà in una zona boschiva di Sant'Andrea del Garigliano. Un uomo di 85 anni, ex operaio Fiat, si era allontanato da casa alle prime luci dell'alba e contrariamente alle sue abitudini, non aveva più dato cenno di vita. Per questo poco dopo le 13 i figli ed i nipoti hanno iniziato a cercarlo. Lo hanno trovato esamine ed hanno dato l'allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Sul posto sono arrivati i medici dell'Ares 118, i carabinieri della Compagnia di Cassino con il comandante Ivan Mastromanno e il magistrato Emanuele De Franco. In base ai primi rilievi si tratterebbe di un malore che non avrebbe lasciato scampo al poveretto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento