Aprilia, conclusi i lavori di riparazione acquedotto a Campoverde

Con riferimento all'interruzione idrica in località Campoverde, sul territorio comunale di Aprilia, a causa di un guasto causato da terzi in Via Mediana, la società Acqualatina spa rende noto che i lavori di riparazione sono stati conclusi. Il...

aprilia

Con riferimento all'interruzione idrica in località Campoverde, sul territorio comunale di Aprilia, a causa di un guasto causato da terzi in Via Mediana, la società Acqualatina spa rende noto che i lavori di riparazione sono stati conclusi.

Il serbatoio idrico a servizio delle utenze di Aprilia è in fase di recupero e il servizio di erogazione è in fase di completa regolarizzazione.

SOSPENSIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A PORTA DEGLI ABITI USATI

Si rende noto che, in seguito ad avvenuto risoluzione del contratto con l’azienda appaltatrice del servizio di raccolta porta a porta degli abiti usati, lo stesso servizio (atteso come da calendario nella giornata di domani) è attualmente sospeso.

Si invita la cittadinanza a conferire tale materiale presso l’Ecocentro comunale di Via Portogallo, durante gli orari di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.30; sabato dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 16.30; ogni prima domenica del mese dalle 8.30 alle 13.30.

L’accesso all’Ecocentro, ove conferire gratuitamente i rifiuti, è regolato attraverso l’esibizione della tessera sanitaria. Il conferimento, nel caso specifico, degli abiti usati dà diritto all’acquisizione di un ecopunto per ogni 5 kg di materiale, utile ad ottenere uno sgravio fiscale sulla quota variabile dell’imponibile Tari, corrispondente al 5% per ogni 250 ecopunti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento