Aquino, auto incendiata nella notte in piazza San Tommaso: la Procura apre un'indagine

Completamente distrutta dalle fiamme la Polo di una insegnante. Sulla vicenda indagano i carabinieri che non escludono nessuna ipotesi. La pista dell'atto doloso è quella più probabile. Il magistrato dispone accertamenti sul veicolo

Una vettura andata completamente distrutta dalle fiamme e un'indagine della Procura per accertarne le cause. L'incendio che la scorsa notte, in piazza San Tommaso ad Aquino, ha distrutto una Polo di proprietà di un insegnante, potrebbe essere di natura dolosa.

Disposto il sequestro del mezzo

Per averne certezza il magistrato Maria Carmen Fusco della Procura di Cassino ha disposto il sequestro del mezzo ed una serie di accertamenti che dovranno essere effettuati dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco. Non è da escludere che l'insegnante, che vive nella piazza principale del paese, possa essere rimasta vittima di un gesto di vendetta.

auto aquino a fuoco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento