Aquino, auto incendiata nella notte in piazza San Tommaso: la Procura apre un'indagine

Completamente distrutta dalle fiamme la Polo di una insegnante. Sulla vicenda indagano i carabinieri che non escludono nessuna ipotesi. La pista dell'atto doloso è quella più probabile. Il magistrato dispone accertamenti sul veicolo

Una vettura andata completamente distrutta dalle fiamme e un'indagine della Procura per accertarne le cause. L'incendio che la scorsa notte, in piazza San Tommaso ad Aquino, ha distrutto una Polo di proprietà di un insegnante, potrebbe essere di natura dolosa.

Disposto il sequestro del mezzo

Per averne certezza il magistrato Maria Carmen Fusco della Procura di Cassino ha disposto il sequestro del mezzo ed una serie di accertamenti che dovranno essere effettuati dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco. Non è da escludere che l'insegnante, che vive nella piazza principale del paese, possa essere rimasta vittima di un gesto di vendetta.

auto aquino a fuoco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento