menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Acquisto di droga finisce in pestaggio e rapina: quattro denunciati nel Sorano

Il quartetto rischia anche il foglio di via obbligatorio dalla cittadina ciociara di Arce, dove sono avvenuti i fatti accertati dai Carabinieri della locale Stazione

Nella giornata di ieri, giovedì 13 febbraio, i Carabinieri di Arce hanno deferito all’autorità giudiziaria per rapina in concorso quattro ragazzi residenti nel Sorano: due 20enni e un 17enne, già censiti per reati in materia di stupefacenti, nonché un 19enne, volto affatto noto alle forze dell’ordine.

Di cosa sono accusati

Altrettanto pluricensito, invece, è il 34enne di Fontana Liri mandato a tasche vuote in ospedale dal quartetto a seguito di dissidi inerenti una degenerata compravendita di droga e avvenuti lo scorso mese di gennaio in quel di Arce. A carico dei predetti, oltre alla denuncia a piede libero, è stata avanzata la richiesta di irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune ciociaro per tre anni.

Le indagini dei Carabinieri

Sono state avviate a seguito della denuncia formalizzata dallo stesso 34enne fontanese, che ha raccontato di essere stato aggredito fisicamente e di essersi procurato lesioni guaribili in quindici giorni. Il tutto prima di vedersi prendere con la forza il telefono cellulare, una somma di 180 euro e una dose di crack dal valore di 50 euro, evidentemente in luogo del corrispettivo pattuito.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento