A fuoco un capannone con 120 balle di fieno. Ingenti danni e vigili del fuoco al lavoro per ore

Il vasto incendio si è sviluppato ad Arce in località Campo Stefano. Distrutta la struttura ed un mezzo agricolo

Notte di fuoco ad Arce, dove verso le 3 e 15 ha preso fuoco un grosso capannone agricolo in località Campo Stefano con all’interno circa 120 balle di fieno per gli animali. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato diverse ore per spegnere l’incendio che ha distrutto completamente la struttura con all’interno anche un mezzo agricolo e causato danni per oltre 4000 mila euro. Da quello che emerge dalle prime indiscrezioni l’incendio ha avuto un’origine dolosa. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione che stanno indagando sull’episodio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento