menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arce, comunità scioccata per la morte di Ilaria: annullato il concerto di Santo Stefano

Lutto a Fontana Liri dove l'incidente mortale della notte di Natale ha toccato anche i fedeli ed il parrocco. Il fratello della ragazza è un seminarista ben voluto è stimato da tutti in paese

Fontana Liri a lutto dopo la tragica morte di Ilaria Lai, la ventiseienne rimasta vittima di un gravissimo incidente avvenuto la notte di Natale lungo la regionale 'Valle dei Liri' in territorio di Arce.

Lo schianto della Lancia Y10 con a bordo la giovane, che era in compagnia del padre Maurizio, ex dipendente dello stabilimento Propellenti, si è verificato nei pressi della chiesa di Sant'Eleuterio dove i due stavano per entrare. Dovevano assistere alla funzione religiosa del Santo Natale: il fratello maggiore di Ilaria è uno stimato seminarista che sta per prendere i voti. La loro vettura, in fase di svolta, è stata invece travolta da un'Alfa Giulietta condotta da un trentenne di Monte San Giovanni Campano. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo alla bella volontaria della Protezione Civile da poco laureatasi all'Università di Cassino. Inutile ogni soccorso da parte del personale dell'Ares 118.

Il padre rimasto ferito è stato invece trasportato al 'Santissima Trinità' di Sora unitamente al conducente della vettura investitrice. L'esatta dinamica dell'incidente è ora in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri della Compagnia di Sora. Il magistrato di turno, Maria Carmen Fusco, presso la Procura di Cassino ha disposto che venga effettuata la ricognizione cadaverica esterna e per questo Ilaria Lai sarà trasferita presso l'obitorio del 'Santa Scolastica' di Cassino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento