menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dove è stato ritrovato il corpo di Mario Tedeschi

Il luogo dove è stato ritrovato il corpo di Mario Tedeschi

Arce, trovato morto nel fiume Liri Mario Tedeschi (foto)

Il corpo dell'uomo residente in località Valle è stato individuato verso le 11 in un ansa del Liri dai sommozzatori dei vigili del fuoco che hanno utilizzato una strumentazione sofisticata (side scan sonar). 

Aggiorgamento alle 11 di domenica 7 febbraio 

Purtroppo la peggiore delle ipotesi si è concretizzata. Mario Tedeschi è stato trovato dai sommozzatori del comando di Roma privo di vita nei pressi della diga di Sant'Eleuterio nel fiume Liri (Frosinone). Ora si dovrà capire quale sono state le cause del decesso e soprattutto cosa ci facesse il 64 enne di Arce nei pressi della diga in un luogo isolato. Per il momento non si esclude nessuna pista. Sul posto anche il magistrato di turno che sta coordinando le indagini.

Il ricordo di Mario del sindaco Germani

Sul posto erano giunti in mattinata i sommozzatori del comando di Roma che con l'ausilio di una strumentazione sofisticata (side scan sonar) in poche ore sono riusciti ad individuare e recuperare il corpo. Sul posto presenti anche le squadre dei vigili del fuoco del Comando di Frosinone e UCL oltre alle forze di polizia.

+++ Aggiorgamento alle 10 di domenica 7 febbraio +++

Erano riprese questa mattina le ricerche di Mario Tedeschi, l'uomo di 64 anni di Arce, che dal pomeriggio di ieri ha fatto perdere le sue tracce. In serata è stata trovata la sua auto nei pressi della diga di Sant'Eleuterio nel Fiume Liri e le ricerche coordinate dai carabinieri della stazione di Arce, agli ordini che Capitano Tamara Nicolai e del Tenente Giovanni Fava si stanno concentrando proprio in questa zona. L'uomo era uscito per comprare delle sigarette in una vicina tabaccheria, cosa che poi effettivamente ha fatto, ma dalle 15 circa di sabato pomeriggio non si hanno più sue notizie ed ovviamente con il passare del tempo sale l'apprensione tra i parenti e tra tutti coloro che lo conoscono.

Il Lancio della notizia sabato pomeriggio

E' scomparso nel pomeriggio di sabato 6 febbraio e i figli allarmati dal mancato ritorno hanno chiesto aiuto ai Carabinieri. Mario Tedeschi., classe 1957 ex ferroviere in pensione residente in via Valle ad Arce viene cercato anche nei pressi della diga di Sant'Eleuterio, al confine con il comune di Fontana Liri.

Sul posto oltre che i Carabinieri anche i sommozzatori dei Vigili del Fuoco. A far concentrare le ricerche in quella zona è stata una segnalazione ritenuta attendibile. Non si esclude che l'uomo, amante del camminare, possa essere finito nelle acque limacciose del fiume anche se le ricerche sono state estese anche nelle zone circostanti. Ricerche sospese verso le 20 di sabato 6 febbraio, si riprenderà domenica mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Frosinone, oggi si festeggia "Santa Fregna"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento