Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Giovanissimo ma già delinquente, a soli 16 anni picchia e rapina uno spacciatore

Il ragazzo che aveva agito in gruppo con altri tre maggiorenni ora è stato posto agli arresti domiciliari

Aveva rapinato uno spacciatore insieme a tre maggiorenni e si era dato alla fuga tra le campagne di Arce nel sud della Provincia di Frosinone. Per questo motivo, nelle ore scorse, dopo una serie di accurate indagini da parte dei carabinieri il 16enne ladro, residente nel sorano, è stato posto agli arresti domiciliari.

La rapina al 34 enne

I primi giorni dell’anno il ragazzo insieme ad un gruppetto di altri amici aveva circondato e picchiato l’uomo, che poi aveva raccontato tutto ai carabinieri, prima di rubargli 200 euro ed alcune dosi di crack. Dopo la rapina i quattro si era dileguati. Dopo la decisione dell’autorità giudiziaria (Gip del tribunale dei minorenni di Roma9 ora è costretto a rimanere a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissimo ma già delinquente, a soli 16 anni picchia e rapina uno spacciatore

FrosinoneToday è in caricamento