Fa diventare il ristorante un B&B con 13 stanze. Oltre 6 mila euro di multa al proprietario

Le irregolarità sono emerse dopo un sopralluogo dei carabinieri e della polizia locale in un noto esercizio pubblico di Arce

Aveva fatto diventare il suo ristorante di Arce una sorta di mini albergo con ben 13 stanze per il B&B ma si era “dimenticato” di richiedere le necessarie autorizzazioni al comune.

La pesante multa

Per questo motivo i carabinieri di Pontecorvo e gli uomini della locale stazione della Polizia Locale, dopo aver rilevato con un sopralluogo le violazioni dei termini di legge (costruzione ed ampliamento di opere edilizie con l’assenza dei permessi dell’ufficio tecnico ed assenza di certificato di agibilità) hanno multato il titolare dell’esercizio pubblico, un 33enne del posto, con la considerevole cifra di 6.196 euro.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento