Supino, arrestato 32enne di Patrica: aveva occultato in casa 5 kg di marijuana

Era stato preso nello scorso ottobre in flagranza di reato nella sua abitazione dopo alcuni controlli di rito dei carabinieri

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Supino hanno tratto in arresto Simoni Domenico, 32enne di Patrica, già censito per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, attuando un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone, in sostituzione della misura degli arresti domiciliari a cui il giovane era sottoposto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso nel mese di ottobre 2018, quando fu tratto in arresto in flagranza di reato dagli stessi militari poiché trovato in possesso di oltre cinque kg di marijuana, occultata in casa.

La misura eseguita era ascaturita a seguito di un ordinario controllo da parte dei militari, durante il quale l’uomo era stato sorpreso all’interno della propria abitazione in compagnia di un altro pregiudicato, in violazione alle prescrizioni impostegli quale persona sottoposta agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato al termine delle formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento