Sorpresa con un chilo di droga, arrestata una coppia di corrieri italiani

Nel corso della perquisizione domiciliare nell'abitazione della ragazza di appena 20 anni sono stati trovati 14 mila euro in contanti

A spasso con un chilo di droga. I carabinieri della stazione di Ceccano unitamente ai colleghi della compagnia di Frosinone,  hanno arrestato una coppia, un uomo ed una donna, fidanzati, di nazionalità italiana,  che è stata fermata  a bordo di una Fiat 500 nella quale era stato occultato  ben un chilo di hashish.

I carabinieri hanno trovato la droga sotto un tappetino poggiapiedi dell'auto già  divisa in pani da 100 grammi. Sul mercato avrebbe fruttato 12.000 euro.  A smascherare la coppia l'eccessivo nervosismo mostrato ai carabinieri. 

Nel corso della perquisizione domiciliare nell'abitazione della ragazza di appena  20 anni  sono stati trovati 14 mila euro in contanti. Provento con tutta probabilità dell'attività di spaccio. Alla ragazza sono stati concessi gli arresti domiciliari. Per il suo fidanzato invece si sono aperte le porte del carcere.

 Indagini a tutto campo adesso per  scoprire a chi fosse  destinato tutto quel quantitativo di sostanza stupefacente e soprattutto dove era  stato acquistato. Non è escluso che la coppia  fosse stata "reclutata" da  qualche organizzazione dedita appunto allo smercio della droga e che aveva allungato i suoi "tentacoli" proprio nel territorio ciociaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento