Artena, al via domani 27 "la prima mostra canina Agriappia"

Si terrà domenica 27 Novembre a Artena, 2, “la prima mostra canina Agriappia” a partire dalle ore 09.30 presso Negozio Agriappia via del macchione, 2. L'evento organizzato Michele Capozzi (Agriappia) Selenia Fusco (Prolife) Ioan Adrian Vacar...

Si terrà domenica 27 Novembre a Artena, 2, “la prima mostra canina Agriappia” a partire dalle ore 09.30 presso Negozio Agriappia via del macchione, 2.

L'evento organizzato Michele Capozzi (Agriappia) Selenia Fusco (Prolife) Ioan Adrian Vacar (Divertirsi a 6 zampe) è aperto a tutti i possessori di un “amico a quatto zampe” che potranno iscriversi alla manifestazione e partecipare al concorso che porterà alla premiazione del “cane più simpatico”.

Una mattinata all’insegna del divertimento, movimentato dal centro cinofilo "divertirsi a 6 zampe" di Artena che farà una dimostrazione di attività divertenti da eseguire con il proprio cane. A seguire ci saranno tanti giochi divertenti per grandi e bambini dove potranno divertirsi con il proprio amico a 4 zampe.

Infine ci sarà una divertente sfilata del "cane più simpatico", non di bellezza, quindi ognuno potrà rendere simpatico il suo amico come preferisce: ciuffetti, simpatici cappottini, camminata su 2 zampe etc. Durante la giornata sarà presente il dott. Luigi Amato, direttore sanitario di "Animal Hospital" di Velletri, che sarà disponibile x consulenze veterinarie e l'associazione "Qua la zampa" di Colleferro. Iscrizione gratuita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento