menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Artena Palio delle Contrade 10  il gico del taglio del tronco

Artena Palio delle Contrade 10 il gico del taglio del tronco

Artena, ancora quattro giorni di giochi e buona cucina al 24° Palio delle Contrade

Ancora tre giorni di festa ad Atena per il 24 ° Palio delle Contrade nel parco di Villa borghese, dove la buona cucina, e le tradizioni popolari si intrecciano al fine di rievocare l’antica storia di Montefortino (il vero nome di Artena).

Ancora tre giorni di festa ad Atena per il 24 ° Palio delle Contrade nel parco di Villa borghese, dove la buona cucina, e le tradizioni popolari si intrecciano al fine di rievocare l'antica storia di Montefortino (il vero nome di Artena).

Dopo la bellissima sfilata con oltre 1000 figuranti, la festa sta proseguendo tra i rioni: Via Latina, Via Giulianello, Via Velletri, Contrada Maiotini, Contrada Torretta, Contrada valli, Centro Storico, Contrada Macere, Contrada Colubro e Contrada Selvatico. Dopo il giuramento dei loro capitani si è dato vita ai giochi per l'assegnazione dei punti e che vedono partecipare protagonisti da quattro anni in poi, fino a Domenica 9 Agosto quando saranno proclamati i vincitori. Queste le varie specialità: carettella, poesia in dialetto, canzone in dialetto, staffetta maschile, tiro alla fune, corsa con il cerchio, salto con la corda maschile e femminile, corsa con la botte, staffetta femminile, taglio del tronco, mietitura del grano ed ancora da vedere a cominciare da oggi giovedì 6 Agosto (con inizio alle ore 19,30): Sardomontò, poi dopo la cena ore 21,30 il gioco della conca.

Domani 7 agosto: corsa con il sacco il percorso del contadino con l'asino e tiro alla corda. Sabato 8 Agosto invece, tiro con l'arco e gioco del brigante.

Domenica 9 Agosto: la Quintana Storica alle ore 19,00 e alle ore 20,30 la corsa con il somaro.

Tutti i giochi contribuiscono a fare punteggio e domenica sera proclamato il rione vincitore e consegnato l'artistico gonfalone realizzato quest'anno dalla pittrice Anna Lubrano che è stato dedicato ai 300 anni della confraternita della Madonna di Artena.

Il tutto si può vedere gustando i prelibati piatti che preparano i vari rioni, perché nell'anfiteatro naturale del parco Borghese è possibile avere uno scenario davvero incomparabile dove è possibile fare tutto insieme.

Ogni sera vi è davvero una straordinaria partecipazione perché hanno calcolato che non meno di 10.000 sono le persone che partecipano. Ieri sera alla presenza di Marilena Morelli, la sosia ufficiale di Sabrina Ferilli, è stata presentata anche la squadra di Calcio che milita in eccellenza e che proprio oggi (giovedì 6 Agosto) farà il suo esordio stagionale con l'Almas Roma.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento