menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Artena consiglio 2

Artena consiglio 2

Artena, approvato l'assestamento di Bilancio. Attenzione al Sociale e rilancio turistico con la città Presepe per il natale 2014

Approvato a maggioranza in consiglio l'assestamento di Bilancio dopo un'attenta discussione terminata ben oltre le 20 della sera. Un bilancio nel quale si è posta attenzione al sociale ed al rilancio turistico della città con l'iniziativa Artena...

Approvato a maggioranza in consiglio l'assestamento di Bilancio dopo un'attenta discussione terminata ben oltre le 20 della sera. Un bilancio nel quale si è posta attenzione al sociale ed al rilancio turistico della città con l'iniziativa Artena Città Presepe che partirà nei primi giorni di dicembre ma con la macchina organizzativa che già si è messa in moto da tempo.

"Oggi per noi è un giorno importante - ha spiegato l'assessore al Bilancio Loris Talone - perché con l'assestamento si sistemano alcune questioni rimaste aperte in precedenza. Per esempio abbiamo recuperato 13 mila euro per le RSA ed ulteriori 7mila per il ricovero di persone indigenti. Per quanto riguarda la cultura abbiamo ottenuto un finanziamento per la biblioteca di 35 mila euro. Ringrazio i componenti della commissione ed i tecnici comunali per il lavoro svolto in questi ultimi mesi".

Poi con l'intervento del primo Cittadino Felicetto Angelini si sono accesi un po' gli animi. "Sono alquanto deluso dal modo di fare opposizione di Artena Cambia perché si stanno fossilizzando su delle linee guida ostruzionistiche per nulla costruttive.

Per quanto riguarda la farmacia comunale la situazione è ancora in alto mare. Domattina ho l'incontro con il liquidatore che ancora sta raccogliendo i dati da 2 anni e mezzo. La società è ancora in piedi ed è una situazione che ha danneggiato tutti i cittadini e quindi non possiamo mettere in bilancio la copertura del debito creato dal socio privato. Vi voglio chiedere un'altra cosa: come fate a dire che non raccoglieremo 70 mila euro in un mese dagli oneri concessori? Non sarei cosi sicuro che non entreranno questi soldi. Nel 2014 sono stati spesi oltre 100 mila euro in più rispetto all'anno precedente nel sociale. Vi richiamo ad essere più seri e puntuali. Sul bosco della Falascosa ci stiamo lavorando in questi giorni e predisporremo una gara per racimolare i 50 mila messi nell'assestamento di bilancio. Inoltre, in questi mesi abbiamo fatto richiesta di finanziamento per ben 28 progetti sui quali chiedo l'interesse anche dell'opposizione per sollecitare i vostri referenti in Regione. Per quanto riguarda il Natale stiamo organizzato una manifestazione veramente bella Artena città Presepe ed abbiamo messo 30 mila euro in bilancio e sono sicuro che i proventi saranno ben superiori e questi arriveranno non soltanto dalle entrate dei privati ma anche da qualche finanziamento che arriverà in futuro. Noi su questa cosa ci stiamo mettendo la faccia e ci teniamo molto per rilanciare la nostra città a livello turistico ma anche occupazionale". Il sindaco artenese ha poi chiuso con un duro monito all'On. Renzo Carella (PD) che: "in pubblico si sta battendo per non far costruire la casa della salute ad Artena in quanto non la ritiene essere utile. Per noi, invece, questa struttura è molto importante e spero che qualche consigliere di opposizione riesca a fargli cambiare idea. Sono sicuro che la faremo comunque ad ogni costo, dobbiamo trovare il locale giusto. Nei prossimi sei mesi partirà a Zagarolo e poi nel secondo semestre 2015 potrebbe toccare a noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento