Cronaca

Artena, Carocci (Pd) lancia veleno su Angelini. "Un gesto assolutamente incoerente"

"Naturalmente non posso che prenderne atto ma non mi risparmio dal considerarlo un gesto assolutamente incoerente". Parla così la candidata Carocci dopo che nella giornata di giovedì 6 marzo Felicetto Angelini ha ritirato la propria candidatura...

"Naturalmente non posso che prenderne atto ma non mi risparmio dal considerarlo un gesto assolutamente incoerente". Parla così la candidata Carocci dopo che nella giornata di giovedì 6 marzo Felicetto Angelini ha ritirato la propria candidatura alle Primarie.

"Il circolo si è confrontato a lungo su questo argomento e chi, come De Castris, non ne condivideva l' impostazione ha deciso di mettersi fuori. Ma il resto del circolo ha continuato nel percorso primarie, gli abbiamo dato delle regole, abbiamo presentato le candidature e adesso, a tre giorni dalle primarie, andiamo a dire alla gente: Scusateci, ma abbiamo giocato". A seguito del ritiro della candidatura di Angelini, infatti, il circolo ha ufficialmente provveduto a comunicare l' annullamento delle elezioni previste per domenica.

"Sia chiaro che - prosegue Carocci - il gesto è seguito alla bocciatura, da parte del direttivo del PD, di una proposta che vedeva Angelini candidato sindaco di una lista civica senza fare le primarie. Allora a questo punto mi chiedo come si possa fare un percorso all' interno del PD che porti alle primarie e poi lavorare da fuori per costruire un progetto politico che prescinde dalle primarie. È un atto di assoluta gravità da cui io mi auguro i cittadini traggano le giuste conclusioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artena, Carocci (Pd) lancia veleno su Angelini. "Un gesto assolutamente incoerente"

FrosinoneToday è in caricamento