menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Artena, denunciati due italiani pronti a rubare nelle case. A Colleferro picchia un cinese e viene fermato

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno svolto in questi ultimi giorni due servizi di controllo del territorio nel comune di Artena e Colleferro. In particolare ieri sera ad Artena, i militari dell’Aliquota Radiomobile coadiuvati dai...

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno svolto in questi ultimi giorni due servizi di controllo del territorio nel comune di Artena e Colleferro. In particolare ieri sera ad Artena, i militari dell'Aliquota Radiomobile coadiuvati dai colleghi della locale Stazione, hanno

denunciato due italiani per possesso di attrezzatura idonea per lo scasso e grimaldelli vari solitamente utilizzate per compiere furti in abitazione, un altro italiano per possesso di due diversi tipi di sostanza stupefacente.

Mentre l'altra sera militari della Aliquota Radiomobile hanno arrestato a Colleferro un italiano, 35enne, già conosciuto alle forze dell'ordine per violenza privata ai danni di un cittadino cinese poiché entrava nel suo esercizio commerciale e si tratteneva all'interno oltre l'orario di chiusura e resistenza ai militari operanti intervenuti su richiesta della vittima. L'arrestato è stato condannato a 6 (sei) mesi di detenzione agli arresti domiciliari.

Complessivamente sono state controllate più di 70 autovetture, identificate più di 110 persone, sono state controllate tutte le zone isolate del comune di Artena e Colleferro, continuano i servizi preventivi finalizzati alla prevenzione dei reati predatori in particolare il fenomeno dei furti in abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento