Artena, ennessimo incendio. A fuoco la parte sopra al cimitero. Pecorari: "situazione insostenibile"

Ci risiamo di nuovo. Oramai non passa giorno senza che gli abitanti di Artena si sveglino con un incendio nel loro territorio. Dopo quelli dei giorni scorsi nella zona archeologica di Pian Della

IMG-20170817-WA0000

Ci risiamo di nuovo. Oramai non passa giorno senza che gli abitanti di Artena si sveglino con un incendio nel loro territorio. Dopo quelli dei giorni scorsi nella zona archeologica di Pian Della

Civita da questa mattina sta andando a fuoco un ampia zona nella parte alta sopra al cimitero (località Patrarquara). L'incendio è molto esteso e già sono diverse ore che stanno effettuando i lanci sia l'elicottero della protezione civile che si sta approvvigionando all'invaso dell'Avio che un Canadair, sul posto i vigili del fuoco e gli uomini della protezione civile. "Sta diventando una situazione - ci dice l'assessore Domenico Pecorari - veramente insostenibile. Ogni giorno c'è un incendio che distrugge parti importanti del nostro ampio territorio. Dobbiamo fare in modo che una volta presi i responsabili, questi vengano condannati con pene esemplari e che soprattutto vengano rispettate le leggi che sanciscono in maniera chiara che su un terreno bruciato per tre anni non si può tornare a far pascolare gli animali". Mentre il congliere Armando Conti si dice pronto a presentare, al prossimo consiglio comunale un'interrogazione per la creazione del catasto degli incendi. Uno strumento fondamentale per far rispettare la legge su questo temi molto delicati.

Come se non bastasse la sera, verso le 22 e 30, l'incendio nella parte alta del cimitero è ripartito e sono dovute intervenire tre squadre di Vigili del Fuoco: Colleferro, Montelanico e Nemi che hanno allontanato le fiamme dalle abitazioni.

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento