Cronaca

Artena, in consiglio la sicurezza ed il sequestro della discarica di Colle Fagiolara

Si è svolto nei giorni scorsi l’ultimo consiglio comunale del 2014 dell’amministrazione Angelini nel quale si è discusso di sicurezza ma anche del sequestro della discarica (o meglio di un piazzale) di Colle Fagiolara e del centro anziani.

Si è svolto nei giorni scorsi l'ultimo consiglio comunale del 2014 dell'amministrazione Angelini nel quale si è discusso di sicurezza ma anche del sequestro della discarica (o meglio di un piazzale) di Colle Fagiolara e del centro anziani.

Un'interrogazione del consigliere Armando Conti ha portato il tema della pubblica sicurezza in assise dopo che in questi ultimi mesi si è assistito a vari furti nelle zone di campagna tra i comuni di Artena e Valmontone. Lo stesso Conti ha suggerito la creazione di un protocollo d'intesa tra volontari e polizia locale con una convenzione vista dal Prefetto per una collaborazione duratura e fattiva nel tempo e l'estensione del sistema di video sorveglianza anche alle zone di campagna.

"Su questo annoso problema dei furti nel nostro comune - ha spiegato il Sindaco Felicetto Angelini - ci siamo mossi per tempo. Facendo appello alle forze dell'ordine per aumentare la vigilanza e l'arma ha risposto subito attivando la seconda pattuglia di notte e con servizi mirati al centro storico. Le ronde vanno bene ma la legge italiana è molto restrittiva e ne limita molto l'efficacia ad esempio non posso essere composte da più di tre persone e possono muoversi solo a piedi. Quindi il volontariato organizzato va stimolato. Ora sembra essere passato il peggio ma non va mai abbassata la guardia ed a metà gennaio faremo una bella iniziativa sulla legalità con il Colonnello di Frascati ed il capitano Emanuele Meleleo".

Sempre il sindaco ha comunicato a tutti che nei giorni scorsi vi è stato il sequestro del piazzale della discarica di Colle Fagiolara dove venivano stoccati i rifiuti provenienti dall'indifferenziato. Con questo sequestro ora i camion di Lazio Ambiente sono costretti ad andare a scaricare ad Aprilia aumentando di fatto di molto i chilometri percorsi e quindi l'inquinamento ambientale creando un problema molto serio.

In chiusura è stato approvato il regolamento del centro anziani che nei primi mesi del nuovo anno vedrà l'elezione del nuovo presidente ed è stato annunciato che nel prossimo consiglio verrà data la cittadinanza onoraria a Don Paolo Latini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artena, in consiglio la sicurezza ed il sequestro della discarica di Colle Fagiolara

FrosinoneToday è in caricamento