menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Artena Confraternite

Artena Confraternite

Artena, la città è mobilitata per il XII Cammino Regionale di fraternità delle Confraternite del Lazio

Domenica 24 Maggio 2015 ore 8 si svolgerà ad Artena il 12° cammino Regionale di fraternità al quale parteciperanno tutte le Confraternite, i Sodalizi e le Pie Unioni esistenti nel Lazio. Tema della Giornata: “I confratelli portatori di...

Domenica 24 Maggio 2015 ore 8 si svolgerà ad Artena il 12° cammino Regionale di fraternità al quale parteciperanno tutte le Confraternite, i Sodalizi e le Pie Unioni esistenti nel Lazio. Tema della Giornata: "I confratelli portatori di Evangelicità, Ecclesialità e Missionarietà"..

Le antiche associazioni religiose del Lazio con i loro costumi tradizionali, con i loro cappucci, con i loro vessilli e stendardi, si sono date appuntamento ad Artena Piazza Genocchi dove, dopo il saluto del Sindaco di Artena dott. Felicetto Angelini e del Presidente della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d'Italia, dott. Francesco Antonetti, verrà officiata alle ore 10,00 una Solenne Celebrazione Eucaristica, presieduta da S.E. Mons. Vincenzo Apicella, Vescovo della Diocesi Suburbicaria di Velletri-Segni e concelebrata da Vescovo di Tivoli Mons. Parmeggiani e Assistente Ecclesiastico della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d'Italia.

Subito dopo le Confraternite sfileranno per le vie del centro storico percorrendo i vicoli, le viuzze, le stradine, tutte a gradoni selciati, di Artena, definito il borgo antico non carrozzabile più vasto d'Europa.

Il cammino, ospitato dalla diocesi di Velletri-Segni che ne cura l'organizzazione con la collaborazione del Coordinamento Regionale della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d'Italia, rappresentati dal confratello Antonio Palone, avrà come tema "I confratelli portatori di Evangelicità, Ecclesialità e Missionarietà". "E' questo un tema molto caro a Papa Francesco che ,-come si legge in una nota inviata a tutti i Priori delle Confraternite del Lazio- in occasione della Giornata Mondiale delle Confraternite e della Pietà Popolare, voluto dal Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione ed organizzato insieme alla nostra Confederazione, ha esortato i Confratelli ad identificare il rapporto con il Signore per non accontentarci di vivere una vita cristiana mediocre". "L'incontro ad Artena, a detta del sindaco dott. Felicetto Angelini, è davvero importante, oserei dire storico, anche perché si svolgerà durante la festa dedicata proprio alla Madonna delle Grazie che noi adoriamo dal 1731. E' per la nostra comunità un privilegio ed un onore ospitarvi nella nostra città che certamente darà prova di accoglienza calorosa per tutti i credenti che giungeranno da ogni parte del Lazio".

Al termine del cammino (ore 12,45) ci sarà il saluto del Coordinatore Regionale delle Confraternite Angelo Papini e il passaggio delle consegne alla Diocesi di Viterbo per il XIII Cammino di Fraternità che si terrà nella Città di Grotte di Castro nel 2016.

Giorgio Alessandro Pacetti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento