rotate-mobile
Cronaca

Artena, preso un ladro trovato con gli "attrezzi da lavoro" a casa

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno svolto un servizio di controllo del territorio nel comune di Artena, finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno criminoso dei furti in abitazione. Durante il servizio i militari...

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno svolto un servizio di controllo del territorio nel comune di Artena, finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno criminoso dei furti in abitazione. Durante il servizio i militari dell?Aliquota Radiomobile,

congiuntamente a quelli delle Stazione di Artena e Gavignano, hanno deferito in s.l. tre persone: un uomo, residente in Roma, gravato da numerosi precedenti di p.s., per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli atti allo scasso, nonché, a seguito di perquisizione domiciliare, per possesso di una banconota falsa; un giovane, residente in Valmontone, per detenzione di stupefacente per uso personale e guida sotto l?effetto di alcool o droghe; uno straniero, residente in Segni, perseguito per detenzione di stupefacente per uso personale.

Nel medesimo contesto, con il simultaneo impiego di cinque autovetture di servizio, venivano eseguiti numerosi controlli alla circolazione stradale che determinavano il ritiro di cinque patenti di guida ed il sequestro di due autovetture, per un comtrollo complessivo di 55 persone e 20 autovetture.

Si estendeva il controllo altresì ad alcune abitazione ubicate nel centro storico di Artena, riscontrando irregolarità amministrative in materia di contratti di locazione, segnalate alle competenti autorità amministrative. Continuano i servizi finalizzati al controllo delle zone più isolate dei comuni di Artena e Colleferro al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artena, preso un ladro trovato con gli "attrezzi da lavoro" a casa

FrosinoneToday è in caricamento