Sabato, 16 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Artena, primo consiglio per l'amministrazione Angelini. In giunta 2 donne con ruoli chiave

Con un lungo ed affollatissimo consiglio comunale si è aperta ufficialmente l’amministrazione Angelini con la nomina della nuova giunta di governo con ben 2 donne in ruoli chiave (in tutto sono 6 le donne 5 in maggioranza ed una in

Con un lungo ed affollatissimo consiglio comunale si è aperta ufficialmente l’amministrazione Angelini con la nomina della nuova giunta di governo con ben 2 donne in ruoli chiave (in tutto sono 6 le donne 5 in maggioranza ed una in minoranza alle quali il sindaco ha donato dei fiori), mentre Presidente del Consiglio è stato eletto con 13 voti (su 17 totali) il dott. Adolfo De Angelis che torna a ricoprire questo ruolo dopo dieci anni, vice Silvana Vitelli. Dopo la procedura della convalida degli eletti che è durata del tempo in quanto il consigliere di minoranza Armando Conti ed i rappresentanti dei 5 Stelle locali avevano sollevano (quest’ultimi con una lettera) dei dubbi sull’eleggibilità del Sindaco essendo anche presidente del Valmontone Hospital e di Fabrizio De Castris AD dell’ASP, il sindaco ha annunciato le deleghe ed ha confermato che anche gli altri consiglieri di maggioranza ma anche i non eletti della lista Insieme Artena Rinasce avranno dei ruoli importanti all’interno dell’amministrazione nei prossimi anni. Ecco la nuova Giunta. Loris Talone - Vice Sindaco con deleghe al Bilancio, Entrate e Agricoltura; Ileana Serangeli - Lavori Pubblici, Contenzioso Legale Ezio Pompa – Sport, servizi sociali, Turismo, Attività Produttive Carlo Scaccia - Urbanistica, Espropri, Patrimonio, Usi Civici; Alessandra Bucci - Cultura, Pubblica Istruzione, Ambiente e Commercio. “Sarò il sindaco di tutti – ha spiegato al numeroso pubblico Felicetto Angelini - anche degli astenuti (circa il 25%) perché questa gente deve essere partecipe e deve tornare a fare politica. Garantirò la massima trasparenza degli atti, anche se le deleghe consentono alla giunta di svolgere un lavoro fino al 95 %, ma ci sarà la massima trasparenza su tutto. Oggi si vive un dramma sociale come non si era mai vissuto prima e le cose da fare per migliorare la nostra città sono molte. Innanzitutto, dovremo rivedere la gestione del parcheggio a pagamento nel centro urbano, usciremo dall’ASP e daremo avvio alla raccolta differenziata anche se ci sono 4 milioni di euro da pagare e ridaremo dignità al nostro centro storico”. In seguito, si è passati ad eleggere la commissione elettorale: Silvana Vitelli e Pompa Costantino per la maggioranza e Domenico Pecorari per la minoranza. Supplenti: Armando Conti, Centofanti Sara e Imperioli Diamanti Marco per la minoranza. In chiusura è stato comunicato che sabato prossimo alle 10 verrà presentato una nuova applicazione per dispositivi mobile e non per portare Artena nel futuro e nell’era di internet. Giancarlo Flavi

Video popolari

Artena, primo consiglio per l'amministrazione Angelini. In giunta 2 donne con ruoli chiave

FrosinoneToday è in caricamento