rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Artena - Sermoneta, due città unite nell'arte cin la mostra "il Tridente"

L'idea è di creare un gemellaggio artistico-culturale tra Sermoneta e Artena, cittadine d'arte separate da una montagna. Attraverso l'esperimento di come sia possibile fare cultura grazie all'impegno dei

L'idea è di creare un gemellaggio artistico-culturale tra Sermoneta e Artena, cittadine d'arte separate da una montagna. Attraverso l'esperimento di come sia possibile fare cultura grazie all'impegno dei

due volenterosi Sindaci e delle associazioni culturali, portando nei due luoghi storici una grande mostra d'arte contemporanea internazionale. Realizzare un duplice polo culturale è l'intento finale, non fine a se stesso per questa mostra, ma con una continuità che annualmente potrà ripetersi nei due Comuni. Riunificazione storica, scientifica e riclassificazione degli artisti storici ed emergenti che hanno riportato in auge in Italia e nel mondo il figurativo made in Italy. La Mostra. Voluta fortemente dalla ART & PARTNERS promossa e organizzata da Raffaele Soligo, Comune di Sermoneta: Sindaco Claudio Damiano e Assessorato alla Cultura, Comune di Artena Sindaco Felicetto Angelini e Assessorato alla Cultura, sarà curata da Duccio Trombadori e Antonio Fontana con la consulenza scientifica della storica Galleria Romana Studio Soligo e con la collaborazione degli archivi e degli autori viventi. La Mostra documenta la grande forza comunicativa di quella energia corale, che si sviluppava negli anni '60 a Roma nel cosiddetto "TRIDENTE", Piazza del Popolo, Via di Ripetta, Via del Corso e Via del Babuino, formato da quel gruppo di artisti che trasformarono in modo esemplare e definitivo l'arte italiana della seconda metà del 900, irrorando di immagini fino allora mai viste e di ricerche ultra moderne, tutto l'apparato delle arti visive, dai galleristi, ai musei, ai critici, agli storici dell'arte, ai collezionisti, fino ad attrarre altri artisti che aderirono ciascuno a proprio modo ad una idea. Sarà un arco narrativo con evoluzioni e crescite sorprendenti, che nasce negli anni 60 per approdare ai giorni nostri. Diventarono tutti grandi artisti, promotori di una sinergia unica; alcuni sono ancora tra noi, altri non ci sono più. Ma rimarranno tutti parte integrante di un momento irripetibile della cultura e della società italiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artena - Sermoneta, due città unite nell'arte cin la mostra "il Tridente"

FrosinoneToday è in caricamento