Cronaca

ASD Frascati, Il Frascati Calcio non lascia, anzi raddoppia il suo impegno nel femminile

Il Frascati Calcio non lascia, anzi raddoppia il suo impegno nel femminile. Almeno è questa l’intenzione della società di via Conti di Tuscolo, che “apre”ufficialmente alle più giovani per cercare di ampliare la base, creando un bacino...

Il Frascati Calcio non lascia, anzi raddoppia il suo impegno nel femminile. Almeno è questa l'intenzione della società di via Conti di Tuscolo, che "apre"ufficialmente alle più giovani per cercare di ampliare la base, creando un bacino privilegiato per la prima squadra e non solo.

Per questo la società ha già organizzato degli open day dedicati, a partire da quello fissato per giovedì 13 luglio, alle ore 18.30, al campo "A. Amadei", finalizzato al completamento dell'organico per la serie C ma rivolto anche alle nuove leve.Nel frattempo, proprio in ottica prima squadra, sale l'attesa per la stagione 2017-2018, in cui la formazione frascatana dovrà cercare di confermare quanto di buono fatto quest'anno, con tanto di vittoria del proprio girone di campionato, semifinale di coppa e finale playoff. E al timone ci sarà ancora Alessandra Cucchi, una delle grandi artefici del successo arancio amaranto.

CUCCHI - "Credo fermamente nel progetto del Femminile - dichiara l'allenatrice - sarebbe stato un peccato buttare quanto di buono fatto la scorsa stagione, in cui le ragazze sono state protagoniste di una cavalcata strepitosa. Sono loro che danno la forza di andare avanti e sarà così anche stavolta. Si riparte dalle tante note positive e dai progressi fatti lungo il cammino, ma anche dagli errori sui quali lavoreremo per avere quella spinta decisiva per migliorare ancora. In questo percorso saranno fondamentali le giovani: loro possono darci ulteriore brillantezza, entusiasmo, voglia di fare. Partiamo già da un'ottima base e da un gruppo che ha già dimostrato di avere le qualità tecniche e caratteriali per ritagliarsi un ruolo da protagonista: sarà dura, ma ci proveremo".

Sul mercato, Cucchi non si sbottona: "Per ora posso dire che abbiamo richieste da altre società di categoria superiore per una nostra ragazza e questo sicuramente è motivo d'orgoglio per noi, significa che non solo lei ma tutto il gruppo ha lavorato bene e che questa è la strada giusta. Ci saranno sicuramente degli innesti, ma non mi piace parlarne adesso. Obiettivi? Aspettiamo il 31 luglio, data entro la quale il roster dovrà essere praticamente completato, poi vi dirò di più".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ASD Frascati, Il Frascati Calcio non lascia, anzi raddoppia il suo impegno nel femminile

FrosinoneToday è in caricamento