menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassinate, anziano violento genera il panico in una casa della salute

L’uomo di 68 anni dopo essere stato rintracciato è stato denunciato anche per interruzione di pubblico servizio

Nelle settimane scorse aveva generato attimi di panico all’interno della casa della salute di Atina, nella parte sud della provincia di Frosinone, gettando a terra e distruggendo una stampante ed un tavolo. Di fatto aveva anche causato l’interruzione di un servizio pubblico importante come quello legato alle visiti ed accertamenti medici.

Stiamo parlando di un 68 enne residente in una paese della zona, già censito per i reati di atti persecutori e minacce, che nelle ore scorse è stato individuato e denunciato dai carabinieri della locale stazione.

Il foglio di via

Sempre nello stesso comune ciociaro i carabinieri hanno proposto alla Questura di Frosinone per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio da quel Comune per anni tre un 21enne del comune di Picinisco, già censito per reati in materia di stupefacenti. Lo stesso, nei giorni scorsi, all’interno di un locale commerciale di quella cittadina, sotto l’influenza di sostanze alcoliche e per futili motivi, è finito alle mani con altra persona residente nello stesso comune. A carico dell’uomo è stata altresì elevata una sanzione amministrativa per “ubriachezza molesta”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento